La Biblioteca Comunale Multimediale “Chris Cappell”:

La città di Anzio può vantare una Biblioteca Comunale Multimediale dono della famiglia Cappelluti, che va ad arricchire con questo gioiello il già splendido Liceo Classico “Chris Cappell College” costruito in nome del loro figlio, musicista, morto a soli 23 anni.

La scuola è fra le prime in Italia ad adottare scelte tecnologiche all’avanguardia sia a supporto della didattica che nel favorire la comunicazione fra scuola, famiglia e territorio, in accordo con le indicazioni del Ministero dell’Università e della Ricerca. La Biblioteca Multimediale “Chris Cappell” costituisce il punto focale per l’aggregazione fra scuola, enti locali e cittadini. Aperta al pubblico, è dotata di due sale di lettura ampie e confortevoli, con 12 postazioni multimediali di consultazione ed una postazione di salvataggio e prelievo files presso la reception. La Biblioteca offre i propri servizi di ricerca e richiesta di prestito anche via Internet.

Oltre a testi didattici, narrativa, testi specializzati a supporto degli studenti e di tutti i cittadini, la Biblioteca ospita oltre 12.000 preziosi volumi della storica Biblioteca Piale e mette a disposizione degli utenti raccolte multimediali costituite da banche dati on-line e raccolte tematiche specifiche quali musica, arte, etc.

La Biblioteca mette a disposizione inoltre i più avanzati sistemi di ascolto e visione, in una nuova e moderna Sala Audiovisivi , dove è custodita ed è fruibile, l’intera collezione di CD, videocassette e dvd di Christian Cappelluti. La Bilbioteca Multimediale è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla comunità. Essa garantisce a tutti il diritto di accesso alla cultura e all’informazione e promuove lo sviluppo della comunicazione e la crescita culturale e civile dei cittadini. Favorisce lo sviluppo dei servizi di accesso alle risorse elettroniche in un processo di integrazione con le risorse tradizionali.

Vai al sito della Biblioteca

INAUGURAZIONE BIBLIOTECA MULTIMEDIALE

15 MARZO 2003

divider

Intervento di Gianfranco Fini

Intervista ai signori Cappelluti

Intervista all'ing. Mario Pitassi

Intervista alla preside Simonetta D'Aleo

La sorprendente infrastruttura informatica

RASSEGNA STAMPA

divider
Il Tempo quotidiano 15/03/2003
Il Resto quotidiano 15/03/2003
Il Granchio quotidiano 14/03/2003
Il Litorale settimanale 16-31/03/2003
Il Tempo quotidiano 16/03/2003
Il Messaggero quotidiano 16/03/2003
Il Messaggero quotidiano 16/03/2003
Il Corriere della Sera quotidiano 16/03/2003
Il Giornale quotidiano 16/03/2003
Latina Oggi settimanale 16/03/2003
Il Granchio settimanale 21/03/2003
Scanner News settimanale 21/03/2003
Informare mensile 21/03/2003
Il Litorale quindicinale 1-15/04/2003

AMPLIAMENTI

divider

La Biblioteca Multimediale Chris Cappell, dal 5 dicembre 2009, si è arricchita di una nuova Sala Lettura per accogliere circa 12.000 libri provenienti dalla storica Biblioteca Circolante Piale.

Fondata nel 1826 dall’editore Piale con sede a Roma in Piazza di Spagna 1, era specializzata in narrativa e comprendeva volumi in lingua italiana, francese, inglese e tedesca. Fu frequentata da illustri personaggi stranieri le cui firme si trovano ancora nel registro degli abbonati.

Nel 1963 si trasferì nella nuova sede di Piazza di Spagna 9, nel prestigioso Palazzo Ceccaroni. Il trasloco comprese solo i volumi di narrativa in lingua italiana.

Nel 1987 la nuova titolare Valeria Cucchiara trasferì la Biblioteca Piale in via Gregoriana 43, proseguendo nell’aggiornamento degli scaffali con un dovizioso acquisto di libri di autori contemporanei italiani e stranieri.

Nel luglio del 2008 la titolare prese la decisione di donare la biblioteca alla Fondazione Christian Cappelluti Onlus che ha accolto questo antico patrimonio librario creando uno spazio nuovo e distinto nella Biblioteca Multimediale Chris Cappell.

È stata quindi mantenuta la caratteristica storica della ex Biblioteca Piale, mettendo in risalto le testimonianze dell’epocae la tradizione della lettura a prestito nella sua specifica sezione narrativa.

Biblioteca

05-12-2009 – Anzio
è stata inaugurata la nuova Sala Lettura con 12000 volumi provenienti dalla Biblioteca storica Piale di Roma