Christian e Leopardi
Post Reply   Forum
Posted by: Prof. Paola Filonzi ®
09/26/2013, 18:00:37

Author Profile Edit
Era l'estate del '94 quando sulla mia terrazza di Fregene io e Christian ci preparavamo per la prova scritta di italiano dell'esame di maturità. Non ho detto "ci preparavamo" a caso, perché in realtà più che lezioni erano delle splendide conversazioni in cui anch'io mi arricchivo di riflessioni che attualizzavano il pensiero degli scrittori e dei poeti, perché Christian, in tal senso, era davvero una fonte inesauribile di spunti, di idee e di personalissime interpretazioni dei testi d'autore.

Mi ricordo che ci lasciammo un pomeriggio dicendo: "La prossima volta, facciamo Leopardi". Il poeta dell'"Infinito" affascinava entrambi, perché lo sentivamo in qualche modo vicinissimo al nostro sentire.
La prima riflessione che Christian fece leggendo il "Sabato del villaggio" fu che era l'attesa il tema centrale del canto e che al presente non apparteneva il piacere, la gioia del godimento. Leggendo poi "Silvia rimembri ancora.....", notò come anche in questo magnifico canto non era il presente, ma il ricordo del passato, a dettare al poeta quei versi immortali.
Allora mi disse: "Leopardi è straordinario, perché non riesce a vivere né a scrivere del presente; troppo doloroso e scontato per lui. E' solo dell'attesa e del ricordo che egli riesce a scrivere e solo in quei momenti vive veramente, perché egli vuole sfuggire al presente, troppo doloroso ed inadeguato alla sua sensibilità".
Fui senz'altro d'accordo su queste profonde osservazioni e mi colpì il fatto che era tutto vero: al poeta recanatese, il presente non apparteneva e allora gli suggerii un confronto con un altro grande poeta, Orazio, che in antitesi con Leopardi, invitava a cogliere la vita nell'attimo fuggente, perché solo quello appartiene all'uomo. Il "carpe diem" oraziano, magnifica ode che ci andammo subito a rileggere, concluse quella prima lezione su Leopardi lasciandoci un interrogativo: che cos'è la vita? In quale attimo si racchiude il godimento?




Post Reply | Recommend | Alert
  Previous |   | Current page