"Chris era, in campo musicale, assolutamente geniale, e poi si distingueva per una profonditÓ di pensieri e sentimenti assai rara. Lo potrei paragonare a un poeta romantico dell'Ottocento, mentre per la sua straordinaria abilitÓ nel creare nuove melodie, che catturavano l'ascolto, un giorno mi venne in mente di associarlo a John Lennon"

Red Canzian del complesso dei Pooh

 

Indietro - HomeAvanti