“Fabrizio De Andrè, Musica e Parole”: Ad Anzio lo spettacolo del Chris Cappell College

Featured Video Play Icon

Anzio

Giovedì 30 maggio, presso il Cinema-Teatro Moderno di Anzio, il Liceo Chris Cappell College ha presentato lo Spettacolo “Fabrizio De Andrè, Musica e parole”, con il Patrocinio morale della Fondazione Fabrizio De Andrè ONLUS e dei Comuni di Anzio e Nettuno. Lo spettacolo fa parte del progetto Estate De Andrè della “Rinascimento Onlus”, omaggio al cantautore genovese a vent’anni dalla scomparsa.

Gli studenti del Chris Cappell College, con la partecipazione degli Istituti Comprensivi Anzio V e Nettuno III, hanno interpretato brani del poeta della canzone italiana, ormai parte della memoria collettiva. Intensa l’interpretazione polifonica di canzoni quali Geordie, La canzone di Marinella e S’io fosse foco da parte del Coro Chris Cappell College diretto dal Prof. Ivano Infussi, accompagnato al pianoforte dalla Prof.ssa Marina Romani. L’Ensemble di violoncelli diretto dalla Prof.ssa Elisabetta Cagni ha regalato al pubblico una raffinata esecuzione della Canzone dell’amore perduto e di Don Raffaè.

L’Ensemble di fiati, diretto dal Prof. Massimo Balla, si è unito al Coro Andante con Brio dell’Istituto di Nettuno, in un’apertura commovente affidata alle note e alle parole della Guerra di Piero e in chiusura alla travolgente Volta la carta che ha visto insieme tutte le scuole partecipanti. Intensa e commovente l’ interpretazione di Tre madri, da parte del Coro “Open Space” dell’Istituto Anzio V che ha visto la partecipazione al violoncello della prof.ssa Cagni. E ancora tra le altre, il pubblico ha riascoltato con grande partecipazione ed entusiasmo le note del Pescatore e di Fiume Sand Creek

Lo spettacolo, una narrazione tra parole e musica, ha ricostruito i momenti più significativi della parabola artistica di De Andrè, affidati alle parole degli alunni della V Classe degli indirizzi Classico e delle Scienze Umane. La poetica del cantautore è emersa in un clima suggestivo, grazie alle immagini che hanno fatto da scenografia all’intero spettacolo, per la direzione artistica e la regia della Prof.ssa Rossella Pelagalli. In una sala al completo, il pubblico ha applaudito entusiasta, fino al bis finale, Volta la Carta……

Presente, insieme agli assessori ed ai consiglieri comunali, il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, che “si è complimentato con tutti gli studenti per la performance di altissimo livello artistico”, che ha fatto registrare il sold out nella “sala magnum” del Moderno.

 

Guarda la locandina

Guarda la brochure

Leggi l’articolo su: Paese Italia Press –  Il Clandestino (31/5)Meridiana NotizieComune di AnzioIn Libera Uscita (29/5)L’Eco del Litorale (28/5)Il Granchio (29/5)Economia Sociale  – Studio 93Creuza De MaFabrizio De Andrè  – Il Granchio (22/5) –  Il Clandestino (29/5)Il Faro