Luna Mercuri tra i 45 “Youth Ambassador” italiani al prossimo G20

Anzio

Luna Mercuri, studentessa 17enne del liceo classico Chris Cappell College , è stata selezionata dall’Associazione Umanitaria “One” per ricoprire il ruolo di Youth Ambassador, come rappresentante per l’Italia al prossimo G20 che si terrà a Milano nel mese di luglio.

Su proposta della “Young Ambassador Society”, quest’anno l’Italia ospiterà per la prima volta nella storia il Y20 Summit, il gruppo di coinvolgimento giovanile ufficiale del G20. Lo scopo è quello di promuovere il dialogo e la cooperazione tra i giovani di tutte le nazioni attraverso incontri ed eventi su questioni legate all’economia, alla scienza e all’innovazione.

Saranno 45 in tutto i giovani scelti per rappresentare l’Italia, i quali potranno sottoporre all’attenzione del Governo un piano di proposte concrete. Luna Mercuri si batterà per l’equa distribuzione delle dosi di vaccino, richiedendo sgravi fiscali nei Paesi a basso reddito.

Leggi l’articolo su:  Il Granchioeunews