Nasce “Chris Cappell College Web Radio”. Il Liceo di Anzio ha una nuova voce

Anzio

Venerdì 7 febbraio, nell’Aula Magna del Chris Cappell College, si è svolta l’inaugurazione della “Chris Cappell College Web Radio” alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni scolastiche e civili, e di alcune classi del liceo stesso.

Dopo il benvenuto della Preside dott.ssa Daniela Pittiglio e le sue parole cariche di entusiasmo per il progetto appena realizzato, i docenti  Mauro Lupone e Giulia Bartoli hanno illustrato ampiamente l’aspetto tecnico ed educativo del progetto e hanno ringraziato la Fondazione Christian Cappelluti Onlus per il caloroso sostegno e partecipazione.

La radio, già attiva all’indirizzo www.chriscappellcollegeradio.com,  impegnerà  numerosi studenti in diversi gruppi di lavoro, con un palinsesto che si sta popolando giorno dopo giorno di nuovi eventi,  ideati, scritti e fisicamente prodotti dai ragazzi e per i ragazzi.

Nonostante il naturale sbocco sia quello interno rivolto alla vita dell’Istituto, non mancherà l’apertura al territorio dal punto di vista storico, culturale e di attualita’, una realtà che ha fatto proporre al Sindaco di Anzio Candido De Angelis una collaborazione con lo staff della radio per renderla operante a tutto campo con l’appoggio delle istituzioni.

Anche l’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Laura Nolfi si è complimentata  con  studenti e professori che sempre hanno tenuto alta l’eccellenza della scuola, citando il suo recente ingresso nella rete nazionale di “Scuola Digitale”.

Infine,  dalla Wake Forest University  sono arrivati i saluti del M° Peter Kairoff, pianista di fama mondiale e docente di Christian Cappelluti nel suo periodo trascorso nell’Università americana, che ha promesso di diventare presto un fedele ascoltatore della “Chris Cappell College Web Radio”

 

Guarda il video di presentazione

Guarda la locandina

Il saluto di Candido De Angelis  (video)

Il saluto di Laura Nolfi e di Peter Kairoff  (video)

Leggi l’articolo su: Il GranchioLaFrecciaWebIl ClandestinoL’Eco del Litorale