(a cura della giornalista Eugenia Sciorilli)

Guardare il mondo attraverso gli occhi della genialitÓ creativa: Ŕ un raro dono, che capita agli artisti. ╚ capitato a Chris Cappell, nome d'arte di Christian Cappelluti, che nasce a Roma il 17 agosto 1975 e cresce nel quartiere dell'Eur, ma che al momento di frequentare l'universitÓ decide di stabilirsi negli Stati Uniti, il luogo dove avrebbe voluto vivere per il resto della sua vita. Una vita troncata nell'estate '98, durante una vacanza in Scozia (una terra che lo affascinava moltissimo), per una non comune forma di allergia alimentare.

Christian ha sperimentato una parabola insolitamente luminosa nella sua esistenza: eccezionalmente brillante negli studi, coronati con una laurea "summa cum laude"; eccezionalmente attento e premuroso nei confronti degli amici, e per questo estremamente popolare; talmente ricco di talento in campo musicale da risultare geniale, e capace di attirare la stima di altri artisti giÓ famosi e apprezzati in tutto il mondo, come Mina, la grande cantante che non fa fatica ad individuare in lui "una particolare eleganza nel pensiero e nel tratto", come lei stessa scrive in una lettera indirizzata ai genitori subito dopo averne appreso la scomparsa.

Indietro - HomeAvanti