Scrivi un nuovo messaggio sul guestbook

 
 
 
 
 
 
 
I campi contrassegnati da * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, cancellare o non pubblicare voci.
178 messaggi.
Dino Alias da Roma pubblicato il 29/05/2024 alle 21:58
La nuova puntata di Carlo Climati è molto toccante perchè testimonia come Chris rappresentava la Fede attraverso la sua Arte Poetica e Musicale (da scrivere con le iniziali maiuscole), che diventa espressione silenziosa e, al tempo stesso, eloquente, perchè rende visibile l'invisibile.
Laura Ciani da Bellegra (Roma) pubblicato il 03/05/2024 alle 14:04
Adoro leggere tutta questa continua produzione di convegni, concerti, manifestazioni sportive, scientifiche, musicali che al College nascono e si sviluppano. Tutti i ragazzi e ragazze che studiano lì, quando entrano a scuola dovrebbero essere grati di ciò che hanno, ma soprattutto delle opportunità che vengono loro concesse.
In nome di Christian molti di loro raggiungono importanti "vette" accompagnati da valori inestimabili che Chris ha lasciato scritti sulle pareti della SUA SCUOLA. La sua anima aleggia in ogni aula, in ogni manifestazione, io spesso chiudo gli occhi in momenti particolari della mia vita e lo vedo che sorride dolcemente.
Marco da Anzio pubblicato il 13/03/2024 alle 18:32
La semplicità con cui Christian riusciva a parlare al cuore delle persone lo rendono unico. E' vero, sono cessati i suoi processi di vita biologica ma quello che ha saputo trasmettere alle nostre menti, al nostro cuore, alla nostra capacità di riflettere lo rendono vivo più che mai ed io ho imparato a vedere il mondo attraverso i suoi occhi ed è tutto più bello. Grazie Christian!
Dino da Roma pubblicato il 15/02/2024 alle 21:18
Dopo gli orrori visti e sentiti nostro malgrado nei giorni del festival, ascoltare la purezza e la bellezza dei testi di Christian mi ha rinfrancato... Decisamente il meraviglioso ragazzo era già molto avanti, la profondità delle sue parole ogni volta mi commuove.
Prof. Dario Migliori da Anzio (Roma) pubblicato il 15/02/2024 alle 18:06
La sensibilità per le realtà eterne presente nei testi di Christian è qualcosa di straordinario... Mi chiedo spesso come un ragazzo giovanissimo abbia potuto concepire nel suo animo una tale profondità e unità con il Mondo, quello Vero. Evidentemente era da sempre in Lui e Lui è quello per sempre!
Don Ignazio Nicosia da Canicattì (Agrigento) pubblicato il 14/02/2024 alle 17:49
Che profondità di animo: "...trova la Verità". Grande Chris! Dal Cielo dove contempli la Verità assoluta aiutaci a trovare la Verità e a viverla ogni giorno
Madre Elisa dell'Ordine delle Brigidine da Roma pubblicato il 14/02/2024 alle 17:32
La bellezza della speranza, il dono della vita. Fare del bene a tutti rende la vita bella nella gioia e tenerezza. Grazie a Carlo Climati per questa profonda meditazione sulla speranza che Christian ha lasciato alla nostra società. Christian ci insegna quali sono i passi per vivere una esistenza piena di amore!
Laura Ciani da Bellegra (Roma) pubblicato il 11/02/2024 alle 21:36
Cultura come una semina che fa germogliare frutti continui. Nulla viene dimenticato: ora "Giornata della Memoria", "Incontro con gli autori"...Gli alunni del Chris Cappell College vivono ogni giorno percorsi unici e allo stesso tempo arricchiscono il loro sapere in un continuo di incontri, studi, laboratori, viaggi, concerti.
Ho sempre sognato una "scuola" così!!!
Grazie Adriana e Franco
Mario Leocata da Roma pubblicato il 29/12/2023 alle 15:18
Strepitoso il concerto dell'Orchestra Chris Cappell!!! In quel frenetico, entusiasta, lungo applauso c'è anche il mio di applauso! Me lo ascolterò nelle pause senza fine almeno fino alla Befana e lo lascerò in memoria per sempre.
La scuola di musica ha dato dei frutti superbi, come nella attività didattica. Che magnifico Liceo! Il mio sogno nostalgico! Grazie a Voi due avete fatto un miracolo in nome dell'amore: l'unico sentimento che smuove le montagne.
Elena da Messina pubblicato il 18/12/2023 alle 15:00
Molto belle le parole di Padre Antonio Spadaro sull'essenza del talento di Christian, il suo essere un fuoriclasse, uno che "va fuori dal main stream, alla ricerca dell'attuale ma anche, anzi soprattutto, di una autenticità musicale che fa di questa qualcosa di attuale, fuori tempo e pertanto perdura